Contest di febbraio: “fotografare l’arte con arte”. La foto più votata.

Per il contest di Novembre proposto da Antonella Simonelli l’immagine più votata è stata quella di Massimi Giannetti (in copertina).

Di seguito le altre immagini proposte dai soci :

Anna Ranucci
Anna Ranucci
Antonella Simonelli
Antonella Simonelli

 

Lillo Fazzari
Lillo Fazzari
Lucio Baldelli
Lucio Baldelli
Maurizio De Angelis
Maurizio De Angelis
Monica Ferzi
Monica Ferzi
Sergio D'Alessandro
Sergio D’Alessandro
Simonetta Orsini
Simonetta Orsini
Solmaz Nourinaeini
Solmaz Nourinaeini

“Rosso libera tutti”

di Monica Ferzi, socia del circolo PhotoUp ed attrice in scena

Fotografie di Emanuele Marzi

Organizzata dall’Associazione Culturale Bolero, per la direzione artistica di Patrizia Masi, a Roma si alza il sipario sulla Grand Parade del Rosso d’autore.

ROSSO LIBERA TUTTI, che ha per Padri nobili Goethe, Kandinskij, Steiner, Rothko, e Lorca. Il Duende sarà il sacro Dàimon con cui gli Artisti saranno chiamati a lottare per la creazione dell’Opera. Una Grand Parade delle attrazioni, dei cortocircuiti, dei ribaltamenti, degli spalancamenti, delle evocazioni, delle ebbrezze, delle ubriacature; degli spari al cuore, dei colpi di fulmine e dei colpi di scena. Un Rosso che squarcia l’oscurità e l’oscurantismo.

locandina

L’arte è terremoto dell’anima, territorio libero di sperimentazione, intorno a cui ruotano realtà differenti. Una commistione di arte, musica, danza, teatro, cinema, scrittura.
Da questo pout-pourri nasce la visione, l’opera, la trasmigrazione. Un’esplosione di suggestioni: suoni, colori, sensazioni, performance dal vivo. Un nuovo viaggio là dove abitano il fuoco, le parole, il cielo, l’allodola e il pettirosso.

1
Foto di Emanuele Marzi

Qual è il fil rouge della Rassegna, dove ci conduce? Al Rosso, colore degli estremi! Rosso, come il sangue, la vita che scorre. Denso, carnale, sensuale. Rosso passione, rosso promessa d’amore, rosso peccato, rosso rivoluzione, rosso violenza, rosso pericolo, rosso avventura, rosso sigillo dell’Arte.Ogni tappa della Parade è preludio della seguente e va a comporre un originale mosaico di eventi, ognuno con la propria anima. Il percorso corre verso il dialogo e la scoperta di alfabeti e linguaggi differenti per un’alzata di polvere rossa collettiva. Tutto confluisce in un ampio delta, navigato dalla Poesia e dalla Musica, dove la Bellezza dà scandalo di sé.

3
Foto di Emanuele Marzi

Di scena per lo sparo iniziale il Recital flamenco “ALLA VITA”, con la Regia di Patrizia Masi.

Interpreti dell’Evento la Compagnia Bolero con Maddalena Fierro, Antonia Petrangeli, Antonella Cappucci, Monica Ferzi, Erika Ledonne, accompagnate dal grande chitarrista e compositore Riccardo Ascani.

Teatro Anfitrione – Via San Saba 24 Roma 3 – 4 aprile ore 21  5 aprile ore 20,30 con Reina Lopez (Baile Flamenco), Roberto Ippoliti (IIChitarra), Attilio Celona (Percussioni)

2
Foto di Emanuele Marzi